IT | EN

Imago Dalmatiae. Itinerari di viaggio dal Medioevo al Novecento

Battara Antonio

Nazionalità: Italiana

Periodo: Età contemporanea

Antonio Battara (1873-1920) giornalista discende da una nota famiglia di Zara emigrata a Fiume. Collabora a vari giornali, quali Farfalla di Milano, Indipendente ed Il Piccolo di Trieste. Fonda e dirige le riviste Zara Letteraria e Dalmazia Letteraria, coinvolgendo numerosi giornalisti dalmati e italiani. Dal 1896 esordisce come scrittore con la raccolta Bozzetti Giovanili e in Stravaganze Bibliografiche riporta numerosi dati sui personaggi illustri dell'ambiente culturale dalmata. Oltre a numerose novelle, si ricordano alcuni articoli pubblicati su Dalmazia Lette raria su Arturo Colautti, il commento a Strambotti Poetici sul padre Vincenzo Battara, i trattati politici Trialismo e gli italiani soggetti all'Austria e Svizzera di ieri e di oggi, e la monografia Zara.  

 

Libri
Zara
Trieste - La Libreria - 1911 - Biblioteca Nazionale Marciana